LABORATORIO DI TEATRO LIBERO

1 075 copia

Il TL è un metodo elaborato negli anni 60 da A. Boal in Brasile e poi diffuso in tutto il mondo.

Il percorso è un metodo innovativo e dinamico che parte dalla realtà dei partecipanti per l’esplorazione del sé; per la risoluzione dei conflitti; per approfondire alcune tematiche sociali.

Parte dalla “teatralità” di ogni persona, e favorisce la consapevolezza delle proprie azioni per arrivare, tramite un lavoro di gruppo, alla liberazione.
È uno strumento di lavoro educativo che ha in sé alcuni elementi che spingono alla partecipazione e permette, attraverso il corpo e il gioco, l’elaborazione di problemi condivisi, approfondendoli, cercando i nodi critici e proponendo possibili soluzioni.


Rompe le barriere inibitive che impediscono agli individui di partecipare alla discussione; permette la sperimentazione diretta di una proposta senza creare discussioni o litigi; imposta il rapporto dei partecipanti sulla collaborazione, e non sulla contrapposizione, poiché permette di discutere di argomenti “pesanti” con la leggerezza del gioco e con la protezione data dalla maschera del teatro.